HOME - Bruco e Farfalla
19
home,page-template-default,page,page-id-19,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

“Tutti dovremmo chiederci se quel che stiamo facendo migliora e arricchisce la nostra esistenza. O abbiamo forse perso l’istinto di quel che la vita dovrebbe essere, e cioè soprattutto un’occasione di felicità”? – si chiedeva Tiziano Terzani.

 

 

Io sono felice quando osservo il mondo e poi lo racconto.
Un viaggio, un percorso, un incontro.

 

Sono felice quando fotografo emozioni e le animo in lettere.
Quando vedo nel bianco la luce e nel nero una notte di stelle.

 

Sono felice quando vedo un bruco che diventa farfalla.
Perché so che non muore, ma semplicemente si trasforma.

 

Insomma, questo è uno spazio di felicità, fatto di pensieri e racconti.